Quando vuoi la musica puoi sentirla vibrare attraverso il tuo corpo, vuoi un suono dei bassi eccezionale. È difficile battere quel basso profondo che ti rimbomba nel petto quando sei a un concerto nell’arena. Riprodurre quella sensazione a casa è piuttosto difficile. Dopotutto, non hai l’enorme sistema di altoparlanti della tua band preferita.

Ma non hai bisogno di quegli enormi altoparlanti per dare una bella esperienza sonora ad alto volume in uno spazio come il tuo salotto o la tua auto. È qui che un subwoofer di alta qualità funziona davvero bene. Ti dà un suono profondo che puoi sentire come a casa. Con il subwoofer giusto, puoi anche far sentire ai vicini i bassi della tua musica preferita.

In PuiEconomico, siamo orgogliosi della ricerca dettagliata che conduciamo su molte categorie di prodotti, inclusi i subwoofer. Dai un’occhiata alle scelte di prodotto per le nostre migliori scelte e continua a leggere per saperne di più sui subwoofer.

Cos’è un subwoofer?

Un subwoofer è un altoparlante che produce principalmente le frequenze sonore più basse: i bassi.

Altri altoparlanti in un sistema sono più dedicati ai suoni ad alta frequenza, quindi il subwoofer ti offre un buon equilibrio nel suono creato dal tuo sistema di altoparlanti generale.

Il subwoofer spesso si inserisce all’interno di un recinto, permettendogli di funzionare meglio. Il termine “subwoofer” si riferisce all’altoparlante rotondo all’interno del recinto, o cabinet.

Numeri di subwoofer da conoscere

Quando si confrontano i subwoofer, vale la pena esaminare attentamente la potenza e le dimensioni del driver. Un subwoofer con una potenza nominale maggiore ma un driver di dimensioni inferiori potrebbe offrire lo stesso livello di volume massimo di un driver più grande con una potenza nominale inferiore. Ciò significa che queste due misure lavorano in tandem per fornire il massimo livello di volume.

Discuteremo queste due importanti misure in modo più dettagliato.

Dimensione del conduttore

La dimensione del driver comporta la misurazione della dimensione del diametro del woofer & rsquo. È comune che un subwoofer consumer abbia una dimensione di 6, 8, 10, 12 o 15 pollici. I subwoofer più grandi, che si trovano principalmente in ambienti audio professionali come i concerti, possono essere da 18 pollici o 21 pollici. I driver più grandi avranno una scatola di dimensioni maggiori. E non sorprende che i driver più grandi abbiano in genere un volume massimo possibile più elevato.

Potenza nominale

La potenza del subwoofer si misura in watt. Un subwoofer con un wattaggio massimo più alto sarà in grado di emettere più volume. È comune vedere subwoofer con potenze che vanno da 100 a 4.000 watt. Un subwoofer più potente non deve sempre essere riprodotto ad alto volume, motivo per cui molte persone apprezzano la versatilità offerta da un subwoofer da 500 o 1.000 watt.

Tipi di casse per subwoofer

Considera attentamente il tipo di custodia utilizzata con il subwoofer (o subwoofer, poiché alcune unità possono ospitarne due). Non solo il cabinet offre un mezzo sicuro per tenere il subwoofer, ma la qualità costruttiva del cabinet garantisce una migliore qualità del suono. Un cabinet ben costruito con bordi ben aderenti e stretti dirigerà il suono dal subwoofer e dalla protezione.

Alcune persone sceglieranno di costruire i propri contenitori per il subwoofer. Altri compreranno un’unità che ha già il subwoofer all’interno del recinto. Uno dei vantaggi della creazione del tuo recinto è che puoi costruirlo per adattarlo a un determinato spazio. Ma se non ti senti a tuo agio con questo, l’acquisto di una scatola prefabbricata garantisce che la qualità del suono sarà eccellente.

passabanda

Un subwoofer passa banda è piuttosto raro. Chi sceglie una scatola passabanda sta cercando di soddisfare una particolare esigenza sonora.

Il passabanda sigilla il subwoofer in una scatola, quindi utilizza uno sfiato in una scatola collegata attorno al subwoofer per guidare davvero un suono di bassi enorme. Questo tipo di box subwoofer non funziona con tutti i suoni di frequenza, quindi ha un’utilità limitata come box generale a tutto tondo. Ma quando si desidera un suono dei bassi eccezionale, niente è meglio di un subwoofer passa banda. (Alcuni modelli di subwoofer non sono progettati per funzionare in una custodia passabanda.)

Sigillato

Un subwoofer sigillato è il tipo più comune disponibile. I produttori posizionano il subwoofer al centro della parte anteriore del case, che sigillano saldamente attorno al subwoofer.

Avrai bisogno di un amplificatore di alta qualità con questo tipo di cassa subwoofer. Una scatola sigillata richiede più potenza per pilotare il subwoofer rispetto ad altri tipi di scatole.

Un cabinet sigillato produce un suono dei bassi piacevole e pulito, ma non ti darà il suono dei bassi eccessivamente stridulo che forniscono altri cabinet. Pensa alla scatola del subwoofer sigillata come una buona opzione a tutto tondo.

portato

Un cabinet per subwoofer con porting produce anche enormi suoni di basso, anche se non è quello che offre un cabinet passa-banda. Include una porta (o sfiato) e un woofer in una singola scatola rispetto a una scatola sigillata e può creare suoni bassi più forti con meno potenza.

Se stai cercando un suono dei bassi eccessivamente profondo, i cabinet con porte grandi supereranno le prestazioni dei cabinet sigillati. Tuttavia, la scatola con porting non fornirà lo stesso suono pulito di una scatola subwoofer sigillata.

Le persone a cui piace la musica veloce e ad alto volume, come il rock, l’heavy metal o il rap, apprezzeranno gli enormi suoni di basso che riceveranno con una custodia con porting. Tuttavia, alcuni utenti trovano difficile comporre il suono come vogliono con questo tipo di scatola.

Prezzi subwoofer

Come con la maggior parte dei componenti hardware relativi alla tecnologia, più spendi, più funzionalità e qualità puoi aspettarti dal tuo subwoofer. Anche se non lo vedi, i subwoofer più economici tendono a utilizzare componenti più economici, che non offrono una qualità audio di prima classe.

Meno di 100 dollari

Puoi trovare alcuni subwoofer molto semplici nella fascia di prezzo inferiore a $ 100, ma spesso non offrono il tipo di qualità dei bassi che stai cercando. Questi subwoofer più economici avranno anche driver di dimensioni inferiori e impostazioni di potenza di picco inferiori.

da 100 a 300 dollari

Per la maggior parte delle persone che cercano un subwoofer dal suono gradevole, questo è il tipo di unità che vorranno. Fornirà una buona qualità e livelli di volume. Coloro che cercano la massima qualità audio possibile non saranno tuttavia soddisfatti di questi subwoofer.

$ 300 o più

Puoi spendere da poche centinaia di dollari a diverse migliaia di dollari sui migliori subwoofer sul mercato. Questi tipi di subwoofer saranno unità di grandi dimensioni che offrono molta potenza e un’ottima qualità del suono. Se ti piace un audio eccezionale, otterrai prestazioni impressionanti dai subwoofer in questa fascia di prezzo.

FAQ

D. Perché dovrei scegliere un subwoofer non rotondo?

R. Puoi scegliere tra subwoofer quadrati, triangolari o rotondi. Un subwoofer rotondo tradizionale tende a emettere il suono in modo più preciso rispetto ad altre forme. Tuttavia, ad alcune persone piace l’aspetto di un subwoofer quadrato o triangolare. Alcuni credono che un subwoofer quadrato fornisca un suono dei bassi più forte rispetto ad altre forme. E alcuni scelgono un subwoofer di forma triangolare per adattarsi al meglio a uno spazio particolare.

D. Qual è la differenza tra un subwoofer passivo e uno attivo?

R. La scelta di utilizzare un subwoofer passivo o attivo dipenderà dal tipo di componenti dell’impianto stereo di cui disponi. Entrambi i tipi di subwoofer in genere hanno l’altoparlante del subwoofer racchiuso in un involucro. Ma quando usi un subwoofer passivo, avrai bisogno di un amplificatore esterno per alimentare il subwoofer. Con un subwoofer attivo, la scatola conterrà sia il subwoofer che l’amplificatore.

D. Qual è il posto migliore per posizionare il subwoofer nella stanza?

R. La maggior parte delle persone cercherà di posizionare il subwoofer contro un muro o nell’angolo di una stanza per generare più volume. Tuttavia, questo tipo di posizionamento potrebbe portare a una qualità del suono leggermente meno accurata. L’opzione migliore è testare il subwoofer in diversi punti della stanza e ascoltare la qualità del suono dalla posizione seduta principale. Probabilmente troverai una posizione che offre il miglior suono. Assicurati solo di non bloccare la ventilazione nel recinto.

Q. Come posso trovare un subwoofer con un livello di volume alto?

R. Il tipo di custodia per il subwoofer fa una grande differenza nel suo livello di volume. Una scatola con porting offre molto volume, soprattutto quando si desidera un basso pesante, rispetto a una scatola sigillata. Cerca un’unità che abbia un alto grado di sensibilità, che fornisca un forte livello di volume. Infine, è possibile aumentare il volume del subwoofer utilizzando un amplificatore con una potenza di uscita massima che soddisfi o superi la gamma di potenza consigliata del subwoofer.

Bestopinion.es partecipa al programma di affiliazione Amazon EU, un programma pubblicitario per affiliati progettato per offrire ai siti Web un modo per guadagnare commissioni per la pubblicità, pubblicizzando e includendo collegamenti ad Amazon.com, www.buyvip.com. Il marchio Amazon è di proprietà dell’azienda e dei suoi associati.


Guarda anche: