Se gli addominali sono il tuo obiettivo, la chiave è impegnarsi nella dieta e nel programma di esercizi corretti. Ma in molti casi, passare il tempo in palestra facendo sit-up, sit-up e altri esercizi addominali non è sufficiente. Se non si ottengono i risultati desiderati dalla sola dieta ed esercizio fisico, potrebbe essere il momento di investire in uno stimolatore addominale.

Uno stimolatore addominale è un dispositivo indossabile che utilizza la stimolazione elettrica per contrarre i muscoli addominali. A sua volta, questo aiuta a rafforzare e tonificare gli addominali. Gli impulsi elettrici diretti ai muscoli sono prodotti da elettrodi posti sulla pelle nuda dell’addome. La maggior parte degli stimolatori addominali ha un design a cintura, che tiene gli elettrodi in posizione e può comprimere gli addominali per un ulteriore beneficio.

Se vuoi vedere i risultati, è importante scegliere lo stimolatore di compost giusto. Ciò significa capire la migliore dimensione della cintura, il numero di elettrodi che preferisci, il tipo di batteria che sarebbe più conveniente e qualsiasi altra caratteristica che renda il tuo viaggio verso gli addominali il più efficace possibile. Continua a leggere per saperne di più sugli stimolatori addominali e sui nostri consigli per ottenere i migliori risultati.

Considerazioni chiave

Misurare

In termini di lunghezza, una cintura per lo stimolatore addominale dovrebbe essere abbastanza lunga da adattarsi comodamente alla vita. Molte cinture sono taglia unica e si adattano a una vita di 40 pollici o meno. Tuttavia, alcuni stimolatori addominali hanno cinture regolabili che possono ospitare fianchi fino a 52 pollici.

In termini di larghezza, una cintura più ampia può colpire una porzione più ampia dell’addome. Questo è desiderabile per la maggior parte delle persone, poiché la superficie più ampia fornisce più tensione e tono.

Cuscinetti per elettrodi in gel

Gli stimolatori addominali possono avere fino a 10 elettrodi in gel. I cuscinetti sono importanti perché inviano gli impulsi elettrici che stringono i muscoli. In generale, gli assorbenti di circa due pollici sono i più comodi ed efficaci.

Tipo di batteria

Gli stimolatori addominali richiedono batterie. Alcuni portano batterie AA o AAA, che sono facili da trovare quando hai bisogno di ricariche. Tuttavia, il costo delle batterie sostitutive può aumentare nel tempo. Se questo ti dà fastidio, considera di investire in uno stimolatore addominale con batterie al litio che possono essere ricaricate tramite un cavo USB.

Caratteristiche dello stimolatore addominale

Impostazioni di intensità

Per la massima versatilità e i migliori risultati, scegli uno stimolatore addominale con una varietà di impostazioni di intensità. Puoi iniziare con l’intensità più bassa e aumentare gradualmente la tua forza fino alla massima intensità.

Alcuni stimolatori di compost hanno solo 10 impostazioni di intensità, mentre altri offrono fino a 150 livelli diversi. Scegli il modello con le impostazioni di intensità più adatte al tuo budget per vedere i migliori risultati.

Programmi integrati

Alcuni stimolatori addominali hanno programmi integrati che influenzano il modo in cui gli impulsi elettrici sono diretti agli addominali. Un programma efficace invia impulsi di una certa intensità per un determinato periodo di tempo e poi si ferma per far riposare i muscoli. Un programma integrato esegue l’arresto e l’avvio in modo che tu non debba farlo manualmente.

Gli stimolatori addominali hanno in genere da tre a dieci programmi integrati. Più programmi ci sono, meglio è. Come mai? La varietà assicura che i tuoi muscoli non si abituino a un programma particolare.

controlli

Gli stimolatori addominali hanno controlli che ti consentono di attivare e disattivare gli impulsi elettrici, impostare l’intensità, impostare il tempo per un allenamento e scegliere tra i programmi integrati. Alcuni stimolatori addominali hanno un telecomando; altri hanno pulsanti situati sulla cintura.

Un telecomando può essere più comodo perché i pulsanti sono più facili da vedere. Inoltre, uno stimolatore con i comandi a cintura può essere piuttosto ingombrante, quindi potresti non essere in grado di indossarlo sotto i vestiti.

Prezzi degli stimolatori addominali

Gli stimolatori addominali variano di prezzo in base al numero di livelli di intensità e ai programmi integrati offerti. Potresti pagare fino a $ 10 o fino a $ 200 per uno.

Se sei un principiante e desideri qualcosa di economico, preparati a pagare da $ 10 a $ 50 per uno stimolatore che ha da 15 a 20 livelli di intensità e da tre a quattro programmi integrati.

Per un’ulteriore personalizzazione, prendi in considerazione uno stimolatore addominale di fascia media nella zona da $ 50 a $ 100. Gli stimolatori addominali di fascia media offrono in genere fino a 50 livelli di intensità e da cinque a sei programmi integrati. Una persona che ha utilizzato uno stimolatore addominale di livello base e desidera migliorarlo potrebbe fare bene con uno di questi.

Gli stimolatori addominali più costosi, nella gamma da $ 100 a $ 200, offrono fino a 150 diversi livelli di intensità, quindi spesso forniscono i risultati più evidenti. Generalmente hanno sei o più programmi integrati e sono ideali per le persone che si impegnano in una dieta olistica e in un programma di esercizi per scolpire gli addominali.

Consigli

  • Consultare il proprio medico prima di utilizzare uno stimolatore di compost. Gli impulsi elettrici potrebbero non essere adeguati se si hanno determinate condizioni mediche, come il diabete o l’epilessia.

  • Per la massima efficacia, gli elettrodi in gel devono essere posizionati sulla pelle nuda. Rendi la pelle pulita e asciutta prima di applicare i cuscinetti.

  • Quando metti uno stimolatore addominale intorno alla vita, assicurati di centrare il cuscinetto in gel direttamente sull’ombelico.

  • Non è raro avere vertigini o stordimento quando si utilizza uno stimolatore di compost. Finché non sai come reagirai, è meglio che ti siedi durante le sessioni.

  • Se sei nuovo nel mondo degli stimolatori, inizia con una bassa intensità. Non vuoi sovraccaricare i muscoli addominali.

  • Se è necessario regolare nuovamente la posizione dei cuscinetti in gel quando si utilizza uno stimolatore addominale, spegnere il dispositivo prima di farlo.

  • I migliori risultati si ottengono solitamente utilizzando uno stimolatore di compost da cinque a sei volte alla settimana. Non dimenticare di concedere periodicamente ai muscoli il tempo di riposare.

Altri prodotti che consideriamo

Lo stimolatore addominale elettrico Black Marlin EMS è un’opzione ideale se desideri qualcosa che puoi indossare facilmente sotto i vestiti perché è così sottile e flessibile. Ha sei programmi integrati e una funzione di spegnimento automatico in modo da non utilizzare lo stimolatore per molto tempo. Ci piace anche lo stimolatore addominale e il toner muscolare EGEYI perché offre 10 livelli di intensità per una personalizzazione precisa. Inoltre, i pratici pulsanti lo rendono estremamente facile da usare.

Bestopinion.es partecipa al programma di affiliazione dell’UE di Amazon, un programma pubblicitario per affiliati progettato per offrire ai siti Web un modo per guadagnare commissioni per la pubblicità, pubblicizzando e includendo collegamenti ad Amazon.com, www.buyvip.com. Il marchio Amazon è di proprietà dell’azienda e dei suoi associati.


Guarda anche: