Stanco di foto e video sfocati? Hai bisogno di un gimbal per telefono e un piccolo dispositivo in grado di contenere e stabilizzare un telefono o una fotocamera mentre fai clic e scatti. I gimbal per telefoni cellulari, comuni a fotocamere e videocamere più grandi, sono diventati molto popolari negli ultimi anni tra le persone che effettuano riprese in movimento con dispositivi mobili.

Un gimbal funziona contrastando i movimenti naturali e le vibrazioni che si verificano quando si tiene in mano un telefono o una fotocamera. Questi movimenti possono far tremare la fotocamera, creando un video tremolante. Il gimbal riduce al minimo questi movimenti per mezzo di un contrappeso o di motori.

La scelta del gimbal del telefono giusto implica considerazioni importanti come la dimensione del gimbal, il tipo e il numero di assi su cui può ruotare. Per aiutarti, la nostra pratica guida contiene molte informazioni importanti e alcuni dei nostri migliori consigli sui gimbal per telefono.

Considerazioni chiave

Affinché un gimbal stabilizzi una fotocamera o un telefono, ha bisogno di un modo per contrastare i movimenti e le vibrazioni naturali. Ad esempio, se il telefono inizia a muoversi o ruotare in una direzione, il gimbal ha bisogno della capacità di muoversi rapidamente nella direzione opposta per mantenere stabili il telefono e la base. La maggior parte dei gimbal del telefono lo fa attraverso mezzi elettrici o analogici.

I gimbal analogici contrastano naturalmente il movimento, di solito con un peso nella fascia bassa. Il telefono si trova sulla maniglia in una culla. Sotto la base del telefono, un’estremità è appesa con un peso. Mentre il telefono si muove con il gimbal durante le riprese, l’estremità pesante assorbe energia e riduce al minimo le vibrazioni / vibrazioni. Poiché non ci sono componenti elettronici, i gimbal analogici sono comuni sui modelli economici.

Per un controllo avanzato, i gimbal elettronici sono l’opzione migliore. Utilizzando un giroscopio e motori integrati, il gimbal può rilevare la posizione e il movimento della telecamera e correggere la base. Poiché ciò si verifica in tempo reale, il gimbal è meno incline a movimenti più piccoli o più veloci. Molti gimbal elettronici sono inoltre dotati di controlli integrati o di un’app per spostare automaticamente la base.

Numero dell’asse

La testa o la base di un gimbal ruota in diverse direzioni per mantenere la fotocamera o il telefono a livello durante il movimento. Come in un aeroplano, la quantità che può ruotare la base influenzerà la quantità che può essere mantenuta in piano. I gimbal sono generalmente pubblicizzati con il numero di alberi su cui possono ruotare.

I gimbal a due alberi sono comuni sui modelli economici che non offrono tanto quanto le opzioni di fascia alta. La mancanza di un terzo asse significa che il gimbal sarà limitato nella quantità di stabilizzazione che può fornire in quella specifica direzione.

I gimbal a tre assi sono migliori per la stabilizzazione a un prezzo più alto. Il terzo asse significa che la base può ruotare in qualsiasi direzione per mantenere il telefono in piano, anche se la maniglia viene capovolta per sparare più in basso. Ciò rende il telefono meno suscettibile agli urti e agli urti casuali comuni durante la registrazione di video in movimento.

Peso

Con qualsiasi macchina fotografica o attrezzatura di registrazione, il peso è una considerazione importante in quanto determinerà quanto sia difficile spostare l’attrezzatura. La portabilità, soprattutto quando si tratta di smartphone, è la chiave per una buona fotografia all’aperto. Pertanto, è necessario prestare attenzione al peso del gimbal e dello smartphone stesso.

Il peso del gimbal dovrebbe bilanciare le esigenze di trasporto dell’attrezzatura e stabilizzare il telefono sulla parte superiore. Se è troppo leggero, non offrirà la stessa stabilizzazione. Troppo peso sforzerà ulteriormente il braccio di supporto. Con la maggior parte dei gimbal per telefoni, il peso raggiunge il giusto equilibrio per le riprese video con una sola mano senza fatica.

Il peso del telefono stesso potrebbe essere qualcosa da considerare con alcuni banchi. Tutti i gimbal hanno un certo limite di peso per la fotocamera o il telefono. Se il dispositivo è troppo grande, il gimbal non sarà in grado di muoversi o addirittura si romperà sotto carico. Ancora una volta, la maggior parte dei gimbal del telefono è classificata per gli smartphone più comuni. Tuttavia, potresti dover evitare i gimbal progettati principalmente per le action cam.

Caratteristiche

L’impugnatura è quella che più influenza il comfort e l’ergonomia di un gimbal. Dal momento che è qualcosa che probabilmente manterrai in mano per molto tempo, il design corretto della maniglia renderà più facile ottenere buoni scatti con il telefono senza sentire affaticamento alla mano o al braccio dopo un po’.

I gimbal sono disponibili in uno o due modelli di maniglie.

  • I gimbal a impugnatura singola sono comuni nei telefoni cellulari progettati per ridurre al minimo il peso e lo spazio.

  • Tuttavia, per una migliore stabilizzazione della fotocamera, un design a due impugnature offre un ulteriore punto di contatto tra te e il telefono. È più facile controllare il telefono/la palestra senza sentire troppo il peso delle impostazioni.

Le maniglie di sostegno sono l’opzione migliore per il massimo comfort. Un piccolo livello di imbottitura attorno al nucleo del manico offrirà una migliore presa e stabilizzazione se il materiale può assorbire parte dell’energia dalle tue mani.

I gimbal del telefono sono sfidati ad adattarsi a diversi modelli e dimensioni di smartphone. A differenza dei normali gimbal per fotocamera, che utilizzano un supporto filettato simile a un treppiede, i gimbal per telefono utilizzano una base regolabile che stringe i lati del telefono. La qualità e la regolazione di questa base determinano la capacità del gimbal di tenere il telefono.

Molti gimbal telefonici hanno un supporto di base in plastica o metallo. Praticamente tutte le opzioni sono progettate per tenere il telefono su un lato in orientamento orizzontale. Questo rende più facile trovare un gimbal che funzionerà con il tuo dispositivo finché non hai qualcosa di più grande di un tipico smartphone. Tablet e phablet, tuttavia, sono raramente supportati.

Alcune opzioni gimbal hanno supporti intercambiabili per trasportare diversi tipi di dispositivi. Ad esempio, alcuni possono contenere un telefono o una action cam utilizzando un supporto e una base filettati. Mentre la maggior parte dei gimbal più grandi sono progettati per vere fotocamere e videocamere, alcuni hanno gli accessori di montaggio necessari per contenere anche telefoni o dispositivi più grandi, come i tablet.

I gimbal elettronici motorizzati di fascia alta offrono più capacità della semplice stabilizzazione del telefono. Usando i motori, questi gimbal possono ruotare la fotocamera separatamente dalla tua mano sull’impugnatura. Ciò apre le possibilità creative per i diversi movimenti della fotocamera che la mano umana può faticare a ottenere con un gimbal analogico.

Per controllare questo movimento, un gimbal elettronico può avere controlli fisici, un’applicazione o entrambi. I pulsanti fisici facilitano il controllo del telefono per le panoramiche e altre rotazioni mantenendo la maniglia in posizione verticale. Le applicazioni, tuttavia, possono essere più difficili in quanto avrai bisogno di un secondo dispositivo per controllare i movimenti del gimbal.

Prezzi del telefono

Il prezzo di un gimbal del telefono è molto inferiore a quello dei gimbal della fotocamera e dell’attrezzatura Steadicam. A seconda del tipo di gimbal, elettronico o analogico, il prezzo rifletterà il design del gimbal, la qualità costruttiva e le caratteristiche di stabilizzazione che offre.

A buon mercato

Sotto i $ 50, la maggior parte dei gimbal telefonici sono semplici dispositivi palmari non motorizzati con un peso di base. Sono una buona opzione di partenza per i registi principianti, ma la qualità della stabilizzazione non sarà sufficiente per appianare piccoli movimenti e vibrazioni.

Nella fascia media, tra $ 50 e $ 250, ci sono molti gimbal elettronici e analogici che offrono risultati migliori in termini di stabilizzazione dell’immagine. I gimbal elettronici a tre assi partono da circa $ 100.

Oltre $ 250, la maggior parte dei gimbal del telefono sono apparecchiature elettroniche con accessori o funzioni extra come il controllo della rotazione. I gimbal più grandi di questa gamma compatibili con i telefoni, sebbene rari, sono un buon acquisto se vuoi un gimbal che possa funzionare con vari tipi e dimensioni di fotocamere.

Consigli

  • Puoi utilizzare un gimbal per creare transizioni video uniche come riprese di gru e panoramiche uniformi senza la necessità di un treppiede.

  • Se hai intenzione di scattare molto all’aperto in caso di maltempo, acquista un gimbal analogico o un modello motorizzato che offra un design impermeabile o impermeabile.

  • A volte, non importa cosa, un gimbal non è sufficiente per appianare i movimenti della fotocamera. Quando ciò si verifica, una stabilizzazione del warp può aiutare durante il rendering del video.

Altri prodotti che consideriamo

Può essere difficile trovare una configurazione di registrazione per principianti o poco costosa quando sembra che l’attrezzatura e gli accessori della fotocamera si aggiungano ai costi. Tuttavia, un telefono capace non deve costare un braccio e una gamba. Proveniente da un’azienda che ha definito approcci moderni alla stabilizzazione della fotocamera, la Steadicam Volt è un eccellente esempio di stabilizzazione dell’immagine a prezzi accessibili. Il gimbal utilizza un design a pistola e colpo perfetto per le riprese con una sola mano. Lo stabilizzatore cardanico a 3 assi MOZA Mini-MI è un altro impianto di registrazione con un profilo aerodinamico e caratteristiche uniche, come la ricarica di un telefono cordless, che mancano ad altre opzioni concorrenti.

Bestopinion.es partecipa al programma di affiliazione dell’UE di Amazon, un programma pubblicitario per affiliati progettato per offrire ai siti Web un modo per guadagnare commissioni per la pubblicità, pubblicizzando e includendo collegamenti ad Amazon.com, www.buyvip.com. Il marchio Amazon è di proprietà dell’azienda e dei suoi associati.


Guarda anche: