Una dieta sana può essere difficile da mantenere in un programma fitto di appuntamenti. A volte è tutto quello che puoi fare per uscire in orario al mattino. I mixer personali sono un modo semplice per semplificare i pasti. Frullati, frullati proteici e miscele di succhi di frutta e verdura sono diventati il ​​sostituto del pasto per molte persone. Ottieni i nutrienti di cui hai bisogno e puoi essere fuori dalla porta in cinque minuti o meno. Cosa potrebbe esserci di meglio?

I miscelatori personali sono relativamente nuovi nel mercato degli elettrodomestici da cucina. Tuttavia, fanno risparmiare spazio e tempo, il che li rende inestimabili se hai uno stile di vita frenetico.

Abbiamo creato questa guida allo shopping per aiutarti a decidere di quali funzionalità hai bisogno e se un frullatore personale è adatto a te.

Caratteristiche personali del frullatore da considerare

I frullatori personali sono compatti. Sono dotati di un contenitore che può essere utilizzato anche come tazza. Il contenitore può essere sigillato con un coperchio in modo da poterlo bere mentre si va al lavoro o a scuola. I tipi di coperchio variano, ma alcuni includono un beccuccio per bere direttamente dal contenitore. Se prepari spesso frullati monodose o devi mangiare in viaggio, un frullatore personale potrebbe essere una buona opzione per te. Ecco alcune caratteristiche da cercare durante lo shopping:

Potenza

I mixer personali vanno da 175 watt a circa 1.000 watt. Sebbene l’alto wattaggio dia al frullatore più potenza, non sempre garantisce le migliori prestazioni. Anche il design della ciotola, della lama e della velocità di rotazione della lama influisce sull’efficienza di miscelazione. Detto questo, i modelli con wattaggio più elevato tendono ad essere più resistenti e durano più a lungo, soprattutto quando si mescolano ghiaccio e cibi congelati.

controlli

In generale, i controlli per i mixer personali sono più semplici di quelli per i mixer a grandezza naturale. Alcuni usano un interruttore, un quadrante o controlli digitali. Ogni sistema di controllo ha i suoi pro e contro. I display digitali sono in genere i più facili da pulire, ma possono essere anche i più difficili da maneggiare. Ad esempio, potrebbe essere necessario fare doppio clic su un pulsante per attivare un’impostazione o spegnere il frullatore. Manopole e interruttori si trovano spesso su macchine più semplici. Sebbene siano facili da usare, tendono ad avere più crepe e fessure dove possono nascondersi pezzi di cibo.

velocità

I frullatori personali hanno da una a tre velocità. Alcuni modelli hanno un’impostazione che alterna la velocità della lama e il tempo del processo di miscelazione per te. Se prevedi di utilizzare il frullatore su base giornaliera, le velocità multiple valgono i soldi extra. Tuttavia, se utilizzerai il frullatore solo una o due volte alla settimana, un modello a velocità singola ad alte prestazioni può portare a termine il lavoro.

Impostazione del polso

Il ghiaccio e la frutta congelata sono ingredienti comuni nei frullati e possono produrre bevande dense e soddisfacenti. Un’impostazione a impulsi offre un controllo migliore sul processo di miscelazione perché è possibile avviare e arrestare le lame in pochi secondi. Un’impostazione a impulsi può anche impedire una miscelazione eccessiva.

Altezza

La maggior parte dei miscelatori da banco a grandezza naturale è alta circa 17 pollici, con una base che può essere larga fino a 8 pollici. I mixer personali sono alti da 9 a 13 pollici, con una base che spesso non è molto più ampia della ciotola di miscelazione. Le dimensioni compatte rendono i miscelatori personali ideali per le persone con spazio limitato sul bancone e/o spazio di archiviazione.

Dimensioni del contenitore

I contenitori per frullatori personali sono progettati per una singola porzione (in genere da 10 a 32 once). Alcuni frullatori sono dotati di contenitori di diverse dimensioni per offrire alcune opzioni extra per le porzioni. È anche utile avere più di un contenitore se più persone nella tua famiglia preparano e bevono frullati regolarmente.

I contenitori per frullatori personali sono progettati per essere portatili, quindi di solito sono realizzati in plastica leggera. Cerca modelli con plastica priva di BPA per ridurre la potenziale esposizione a sostanze chimiche dannose. Ci sono alcuni frullatori con contenitori in acciaio inossidabile che forniscono un migliore isolamento.

Durata

Quanto bene un frullatore personale gestisce gli ingredienti più duri è una buona indicazione della sua durata. Il ghiaccio e la frutta congelata lavorano duramente sul motore e sulle lame del frullatore. I modelli con allegagione ghiaccio o frutta congelata sono studiati appositamente per questi articoli. Ciò non significa che puoi trovare un modello a velocità singola che funzioni bene, ma è più probabile che si consumi prima.

Portabilità

Alcuni frullatori personali sono progettati per essere portatili. I coperchi possono avere un moschettone in modo che il frullatore possa essere attaccato a uno zaino. Questi piccoli modelli a velocità singola hanno spesso cavi avvolgenti per renderli ancora più portatili. Alcuni modelli sono alimentati a batteria e possono essere caricati con un cavo USB.

Prezzi dei frullatori personali

È economico: per meno di $ 20, troverai frullatori personali portatili a velocità singola. Questi modelli piccoli e leggeri in genere hanno un’operazione di accensione/spegnimento con un solo tocco. Alcuni possono essere alimentati a batteria e caricati con un cavo USB.

Fascia media: i modelli che vengono forniti con più di un contenitore e vari tipi di coperchi si trovano nella gamma $ 20-50. A questo prezzo troverai modelli con touchpad elettronici, regolazione del polso e varie opzioni di velocità.

Costoso: i frullatori personali forniti con due o tre dimensioni del contenitore, più opzioni di coperchio e talvolta una lama aggiuntiva possono essere trovati da $ 50 a $ 100. Alcuni di questi modelli hanno 1.000 W di potenza.

Premium: Per $ 100 e oltre troverai modelli con controlli digitali, varie dimensioni del contenitore, opzioni di coperchio multiple e forse anche un contenitore in acciaio inossidabile. In questa fascia di prezzo, troverai anche frullatori a grandezza naturale dotati di contenitori e coperchi per frullatori personali.

Suggerimenti

  • Controlla la garanzia. Prima di acquistare, controlla la garanzia del produttore per vedere cosa copre e per quanto tempo. I mixer prendono sul serio l’uso quotidiano e devi assicurarti che le parti e la manodopera siano coperte. Registra il tuo prodotto per essere informato di eventuali richiami.

  • Usa il tuo frullatore personale per preparare pappe. Alcuni modelli sono dotati di un vassoio per cubetti in cui è possibile versare una miscela di frutta o verdura e preparare porzioni individuali di pappe. Il vassoio può essere utilizzato anche per preparare cubetti di ghiaccio aromatizzati da mettere in acqua per un sapore extra e un aumento dei nutrienti.

  • Scegli un mixer con ricette incluse. Molti frullatori personali sono dotati di un ricettario. Se stai cercando varietà nel tuo frullato mattutino, un buon libro di ricette può darti idee ed evitare la noia del frullatore.

FAQ

D. Quanto tempo posso aspettarmi che duri il mio frullatore personale?

R. C’è una grande differenza tra un modello economico e un frullatore personale di fascia alta. Una buona indicazione della vita del frullatore è la garanzia. Alcuni modelli sono dotati di una garanzia di sette o otto anni, mentre altri hanno solo un anno di garanzia. La garanzia è solitamente una buona indicazione di quanto tempo il produttore si aspetta che duri il frullatore.

D. I contenitori del frullatore personale hanno linee di misurazione come i frullatori a grandezza naturale?

R. Sì, la maggior parte dei frullatori personali ha segni di misurazione come le loro controparti a grandezza naturale. I contrassegni facilitano la misurazione degli ingredienti quando si preparano frullati proteici o altre bevande e frullati ricchi di sostanze nutritive, in modo da non riempire eccessivamente il contenitore.

D. Quanto è grande la base di un frullatore personale?

R. La dimensione della base varia in base al produttore e al modello. Puoi aspettarti che i modelli di potenza più elevata abbiano una base più grande. Alcuni modelli portatili sono aerodinamici, con una base in plastica leggera che è simile in larghezza al contenitore. I modelli con basi più ingombranti in acciaio inossidabile o plastica pesano di più e utilizzano più spazio di archiviazione, ma hanno una maggiore durata e longevità.

Bestopinion.es partecipa al programma di affiliazione Amazon EU, un programma pubblicitario per affiliati progettato per offrire ai siti Web un modo per guadagnare commissioni per la pubblicità, pubblicizzando e includendo collegamenti ad Amazon.com, www.buyvip.com. Il marchio Amazon è di proprietà dell’azienda e dei suoi associati.


Guarda anche: