Se hai giocato a baseball competitivo, probabilmente hai avuto un allenatore che ti ha detto di trattare il tuo guantone da baseball come il tuo migliore amico. Dopotutto, devi essere in grado di fidarti del tuo guanto per darti prestazioni eccellenti in situazioni difficili.

Trovare un nuovo guanto da baseball da acquistare è una faccenda seria. Il guanto deve sembrare un’estensione della mano, per giocare in difesa ai massimi livelli. Scegli un guanto che non va bene per te e il tuo gioco difensivo potrebbe risentirne. Ma i guanti da baseball sono disponibili in diversi modelli e dimensioni, il che significa che devi sapere un po’ come funzionano i guanti per poter scegliere quello giusto per te.

Noi di PuiEconomico abbiamo compilato questa guida all’acquisto per aiutarti a spiegare cosa devi sapere quando acquisti un guanto da baseball e abbiamo incluso alcuni dei nostri preferiti per rendere lo shopping ancora più semplice. Presto avrai un nuovo migliore amico per il diamante.

Considerazioni chiave

La considerazione principale quando si cerca un nuovo guanto da baseball è abbinare il guanto alla posizione in cui giocherai. I diversi stili di guanti hanno caratteristiche particolari progettate per migliorare la tua capacità di giocare in determinate posizioni difensive.

Prima base: un guanto per un prima base ha una tasca profonda e un’imbottitura leggermente maggiore rispetto ad altri guanti da campo. Sebbene il prima base lanci alcune palle a terra, spesso catturano i lanci, rendendo necessaria l’imbottitura extra.

Infield: un guanto da campo è fatto per i giocatori di seconda, terza e corta distanza. Ha una tasca poco profonda e una rete aperta che consente al giocatore di movimento di recuperare rapidamente la palla per un tiro immediato alla base. Se giochi in più posizioni difensive, il guanto di un giocatore di movimento è il più versatile.

Campo: il guanto da esterno è più lungo e più grande di un guanto da campo. L’area extra offre all’esterno lo spazio necessario per catturare e proteggere con successo le palle volanti in gara. Un esterno fa meno tiri veloci di un giocatore di esterno, quindi la tasca più profonda non ostacola il suo gioco.

Lanciatore: il guanto di un lanciatore ha una rete chiusa, che consente al lanciatore di nascondere la presa sulla palla alla vista del battitore. A parte il design della rete, i guanti da lanciatore sono molto simili ai guanti dei giocatori di campo.

Ricevitore: Il guanto del ricevitore (di solito chiamato guanto del ricevitore) ha una piccola tasca perché il ricevitore cattura un lancio nel palmo del guanto, consentendo un rapido trasferimento alla mano di lancio. I guanti da ricevitore hanno il più alto livello di imbottitura di tutti i guanti da baseball. Il guanto di un giocatore di movimento non dovrebbe essere indossato quando si gioca a catcher, almeno in una lega di baseball competitiva, perché un lancio veloce potrebbe ferire la mano.

Caratteristiche

Una volta trovato un guantone da baseball che corrisponde alla tua posizione difensiva, puoi concentrarti sulle altre caratteristiche del guanto per ottenere i migliori risultati.

Misurare

I giocatori più giovani hanno bisogno di un guanto da baseball che si adatti bene alla loro mano. Se il guanto è troppo grande, potrebbe cadere quando si prende una palla particolarmente colpita o lanciata.

Misura il guanto dalla punta dell’indice alla base del polso per determinarne la misura in pollici.

  • Guanto da 10 a 11,5 pollici: bambini di età pari o inferiore a 10 anni

  • Guanto da 11 a 11,75 pollici: bambini di età compresa tra 11 e 14 anni (anche se i giardinieri potrebbero volere un guanto fino a 12,5 pollici)

Il guanto di un ricevitore ha una misura di taglia diversa che è uguale alla circonferenza del guanto in pollici.

  • Guanto da 29 a 32,5 pollici: Youth Players

  • Guanto da 32 a 35 pollici: giocatori secondari e adulti

nastri

Sono disponibili diversi tipi di cinghie per la tasca del guanto. La tasca è il posto migliore per fissare la palla, quindi vuoi una cinghia che corrisponda alla posizione in cui giochi.

Chiuso: le cinghie chiuse, chiamate anche cinghie da basket, sono completamente ricoperte di materiale. Questo è l’ideale per un lanciatore che cerca di nascondere la presa sulla palla prima di lanciare un lancio.

Trapezio: questa ragnatela ha una striscia verticale sulla tasca circondata da lacci strettamente incrociati. Il cinturino a trapezio è il modo migliore per formare una tasca profonda che sia anche robusta, motivo per cui si trova comunemente sui guanti da campo e da prima base.

Post: questo cinturino è costituito da strisce di materiale che si incrociano verticalmente e orizzontalmente nella tasca. Ci sono più fori in questo stile tascabile, che consentono allo sporco di cadere mentre una palla viene lanciata a terra. La fascia per il palo è migliore per i giocatori di movimento, anche se alcuni giocatori di movimento lo preferiscono.

Materiale

Il materiale che il produttore utilizza per creare il guanto da baseball gioca un ruolo chiave nella sua durata e morbidezza.

Pelle: un guanto in pelle offre il massimo livello di durata e prestazioni, ma pagherai di più per la pelle rispetto a quella sintetica. La pelle può essere rigida quando è nuova, il che significa che impiega più tempo a sfondare il guanto. I guanti sono disponibili in diversi tipi di pelle. La pelle pieno fiore offre le migliori prestazioni, mentre la pelle bovina di base fornisce un guanto flessibile per un giocatore più giovane.

Sintetico: i guanti sintetici sono più leggeri e più flessibili dei guanti in pelle. Sono anche più economici, quindi il sintetico è una buona opzione per i giovani giocatori che stanno appena iniziando a imparare il gioco. Tuttavia, i materiali sintetici non possono eguagliare la durata della pelle.

Prezzi dei guanti da baseball

È economico: a $ 20-40, i guanti da baseball più economici sono fatti per interpolazioni e giocatori di T-ball. Per i giocatori più giovani che hanno appena iniziato, un guanto economico va bene. Potresti voler aspettare di spendere di più per un guanto finché un giovane giocatore non mostra un vero interesse per il gioco.

Fascia media: per i giocatori medi, i guanti nella gamma da $ 40 a $ 100 dovrebbero essere appropriati. Se suonerai e ti allenerai solo poche volte a settimana in estate, probabilmente non avrai bisogno di spendere soldi per un guanto di fascia alta.

Costoso: i giocatori competitivi seri che giocano ogni giorno durante la stagione e talvolta al di fuori di essa possono aspettarsi di spendere da $ 100 a $ 300 per un guanto. Chi pratica o gioca quotidianamente durante tutto l’anno può giustificare la spesa per un guanto di alta qualità che durerà a lungo.

Consigli

  • Controlla i lacci del guanto. Fallo periodicamente per assicurarti che non siano allentati o strappati. Una corda rotta nella borsa o tra le dita del guanto potrebbe far passare una palla, eventualmente colpendoti in faccia.

Altri prodotti che consideriamo

Speriamo che la maggior parte dei giocatori di baseball giovani e meno giovani possano trovare un ottimo guanto nel nostro grembo. Tuttavia, se hai bisogno di alcune caratteristiche diverse, abbiamo preso in considerazione altri guanti da baseball. Per un buon guanto per tutti i terreni che… è ottimo per ragazzi, adulti principianti o giocatori poco frequenti, il Franklin Sports Field Master Midnight Glove funziona bene e ha un prezzo ragionevole.

Un altro bel guanto di migliore qualità è il Rawlings Player Preferred Adult Baseball Glove. Ha un prezzo medio con una buona qualità costruttiva.

Per un guanto di alta qualità con una sensazione morbida, il guanto da baseball Mizuno MVP Prime è un’ottima scelta. Il guanto da baseball Wilson A2000 è uno dei guanti più costosi sul mercato, ma se sei un giocatore serio, adorerai la sua qualità costruttiva e la sensazione.

Bestopinion.es partecipa al programma di affiliazione dell’UE di Amazon, un programma pubblicitario per affiliati progettato per offrire ai siti Web un modo per guadagnare commissioni per la pubblicità, pubblicizzando e includendo collegamenti ad Amazon.com, www.buyvip.com. Il marchio Amazon è di proprietà dell’azienda e dei suoi associati.


Guarda anche: